Un’APP per rivoluzionare la ristorazione.

Perchè un’APP potrà rivoluzionare il nostro settore?
Facciamo un passo indietro. Le APP stanno già rivoluzionando il nostro mondo, ivi compreso quello della ristorazione.
Pensate ai palmari usati per prendere le comande, o i programmi con cui vengono gestiti i tavoli e le ordinazioni.
Ma anche fuori dal nostro contesto:
– APP per trovare alloggi a buon prezzo
– APP per condividere un passaggio
– APP per comunicare in maniera efficace e senza costi.
Tutto il mondo sociale si sta sviluppando attorno alle APP. Per ogni azione, relazione, informazione, vi è o vi sarà un’app che renderà tutto più efficiente, più semplice, più immediato.
Noi stiamo applicando tutte queste tecniche per migliorare il servizio al cliente, ma poi ci dimentichiamo di noi stessi.
Il vecchio detto popolare “la lavandaia veste sempre panni sporchi”.
Abbiamo deciso però che è arrivato il momento di essere “i più puliti”, ovvero di iniziare a pensare a soluzioni per noi stessi, che di problemi e contraddizioni ne abbiamo accumulati negli ultimi decenni.

  • Le problematiche del nostro settore sono diverse:
    assenza di una vera rappresentanza che tuteli immagini e diritti di tutta la categoria
    un’identità precisa di questa categoria, così da poterla rappresentare
    contratti nazionali da rivedere, e soprattutto da far rispettare!
    sottovalutazione del nostro settore, per importanza e impronta economica, sociale, culturale.
    scarsa collaborazione tra addetti ai lavori, di settori diversi, ma spesso anche nella stessa categoria o ruolo di lavoro.
    pur essendo milioni di operatori, non siamo capaci di manifestarci come massa critica, a differenza di altri lavoratori, che attraverso organi e associazioni hanno modo di unirsi per poter diramare proprie volontà e richieste alle istituzioni.

Un’APP può rispondere a tutte queste esigenze?
La risposta è SI.
La risposta è QWACK e ve lo dimostreremo a breve.
#QWACK – La Brigata del 21esimo Secolo.

Lascia il tuo commento