Il CUOCO è un lavoro usurante?

Esistono diverse tipologie di lavori che rientrano nella categoria delle attività usuranti.
Tra queste non vi è la professione del CUOCO.
Chiarlie Cuoco OCCCA.itQueste categorie, distinte in 4 voci sono:
a) un insieme di mansioni particolarmente usuranti che vanno dai lavori in galleria, cava o miniera ai lavori ad alte temperature (fonderie, lavorazione vetro, etc).
b) lavori notturni, dove per almeno 64 giorni l’anno si lavora in fasce che coprono l’ora dalla mezzanotte alle 5 del mattino o lavoratori che per tutto l’anno prestano la loro attività per almeno 3 ore tra la mezzanotte e le 5.
c) lavoratori addetti alle linee a catena.
d) conducenti di veicoli pesanti o di capienza non inferiore ai 9 posti compreso il conducente.

Cliccando qui potrete leggere direttamente dal sito ufficiale dell’INPS le informazioni complete al riguardo.




Ricapitolando, abbiamo un elenco di attività che sono reputate, giustamente, usuranti in base a:
a) condizioni chimico/fisiche dell’ambiente di lavoro.
b) lavoro durante orari notturni
c) alienamento e lavoro sotto pressione legato ad attività in catena di montaggio e similari
d) carico di stress dato dalla di guida mezzi pesanti o dalla responsabilità verso passeggeri a bordo del mezzo di lavoro.

Un cuoco lavora generalmente a temperature ben oltre i 40 gradi, per passare a volte bruscamente ai -18 di una cella frigorifera nel mezzo di un servizio.
In alcuni casi spesso, anche se la cucina chiude a mezzanotte, la permanenza sul lavoro può prolungarsi anche fino alle 2 di notte (o oltre in altri casi).
I cuochi che lavorano per banchetti e catering lavorano ininterrottamente per interi fine settimana per produrre in maniera scrupolosa copie su copie dello stesso antipasto, involtino, finger food, monoporzione e così via.
Sul carico di stress e responsabilità che un capo partita (ma anche un aiuto cuoco) ha su di se quando prepara da mangiare per dei clienti, basti ricordare che in cucina si maneggiano coltelli e fiamme per preparare cibi che verranno solitamente digeriti e assimilati da persone che affidano la propria salute in maniera automatica, ogni qualvolta si siedono ad un tavolo per ordinare.

“Per quale motivo il lavoro del cuoco non dovrebbe rientrare in alcuni casi, tra le categorie dei lavori usuranti?”

La legge prevede una pensione anticipata per gli addetti ai lavori usuranti. Chi fa il cuoco lo fa nella maggior parte dei casi per passione, non certo per andare prima in pensione o comunque pensando a ipotetiche agevolazioni date dalla propria condizione lavorativa, che comunque non ci sono. Non è questo il punto del discorso, per quanto ci piacerebbe capire e sapere, per quale motivo il lavoro del cuoco non dovrebbe rientrare in alcuni casi, tra le categorie dei lavori usuranti.

Charlie mangia OCCCA.it

Lanciata la provocazione, quello che ci interessa, visto che con OCCCA abbiamo solo la possibilità e la capacità di comunicare, allora se è vero che la salute è il bene più prezioso, cerchiamo di fare della sana informazione su quanta riguarda prevenzione, attenzione e sensibilizzazione, affinchè il nostro lavoro non si trasformi in futuro in una condanna.
Attraverso i consigli di dottori, ma anche preparatori atletici e fisioterapisti, cercheremo di capire come prevenire, o meglio ancora evitare, comportamenti e abitudini che nel tempo posso danneggiare la salute di ogni reparto di una brigata, dal lavapiatti al cuoco, dal cameriere al barman.

  1. Io che per 50 anni ho fatto questo mestiere , respirando fumi e lavorando al caldo , entrando in celle frigorifero durante il servizio perché facevo prima ad andare io che a mandare l’aiuto cuoco , vi garantisco che se il legislatore del menga avesse provato , non dico per primo ma nei primi 5 lavori usuranti , avrebbe messo il nostro difficile lavoro .

      1. io faccio il cuoco nel mio ristorante e faccio rispettare i turni di riposo anche nel periodo estivo(io non li faccio),mangiano a tavola con me scambiando opinioni e altro.
        ho iniziato a 14 anni e ne ho 55 ma preferirei invitare i giovani e non ad avere diritti e doveri qui nel nostro paese e non a far arricchire i paesi stranieri del nostro saper fare.
        bisognerebbe lottare qui tutti insieme e occca potrebbe essere un mezzo,un opportunità da cogliere.
        è chiaro che non tutti gli italiani si meritano di essere italiano………allora è meglio che vadano all’estero.
        buon lavoro a tutti

          1. ciao,non italiani ma persone di qualsiasi nazionalita’ ,come in tutti gli ambienti lavorativi c’è sempre la mela marcia,non penso che non ti sia mai capitato quello che si imbosca,quello che lavora senza passione,quello che bestemmia quando arriva un cliente un po’ tardi,quello che si da’ malato,quello che va’ in giro la notte poi al lavoro non sa’ quello che combina,quello che si fa’ le canne ecct potrei fare mille esempi, insomma quelle persone che creano una netta distinzione fra l’attivita’ e loro non capendo che se loro lavorano male l’attivita’ ne soffre fino a magari chiudere ….e poi lui che fa’ …va’ a rovinare un altra attivita’.
            sono punti di vista diversi ma il fine è sempre quello dare un immagine di cortesia e di professionalita’ al nostro paese e sopratutto dare il giusto valore al nostro lavoro.
            se tu lavori bene con professionalita’ e senza errori il prezzo lo fai tu,al contrario come sta avvenendo ora si lotta fra attivita’ a chi applica i prezzi piu’ bassi…………..è come darsi un calcio nei cosiddetti da soli.
            la morale e’ che non italiani di seconda categoria ma lavoratori che non dovrebbero essere chiamati tali.
            sono sempre punti di vista e puo’ darsi che mi sbaglio ma dalla mia attivita’ sono usciti moltissimi professionisti un po’ per merito della mio ambiente lavorativo un po’ per merito loro che ci hanno creduto e si sono impegnati.
            ciao a tutti

        1. Fa piacere che esistano delle realtà come la sua in cui i giorni di riposo sono rispettati e le ore in più pagate e magari i contratti regolari , e non meta regola è meta in nero , ma è anche vero che esistono delle realtà in cui si è costretti a lavorare in delle condizioni inumane , e normale che avvolte il cuoco si trova davanti a delle scelte da fare è per quanto possa essere forte la passione per questo mestiere ,dopo anni di abusi , o si lascia , o si cerca un paese con delle leggi migliori (svizzera, Belgio , Olanda , paesi scandinavi) o ci si converte a un altro lavoro.

      2. Relativamente vero , bisogna dire che le cose in Svizzera stanno cambiando , le paghe si sono abbassate e ci sono anche qui dei ristoratori un po furbetti che lucrano su e la salute dei propri dipendenti , e vero pero che esiste un ufficio che si occupa dei diritti dei lavoratori perciò si in Svizzera e molto più facile far valere i propri diritti .

  2. Alzare pentoloni,portare quintali di merce in magazzino facendo 2 rampe scale(nel mio caso), caldo freddo ………….ore ed ore in piedi, mangiare al volo……stress psicofisico………..non ti puoi ammalare xchè chi ti sostituisce????………ecc ecc………………io una volta ho tentato di fare un’assicurazione contro gli infortuni….mi hanno chiesto una cifra spropositata in quanto il lavoro del cuoco …per le assicurazioni (e a quanto pare SOLO per loro) è paragonabile come incidenza di rischio a quello dei Minatori,perchè siamo in presenza di fuoco,lame,olio bollente …………..ma per i politici siamo considerati dei semplici “commessi” o impiegati………..

  3. senza contare il fatto che a chi manca qualche anno per andarci in pensione ha lavorato in anni in cui il riposo settimanale era utopia e lavorare 20 ore al giorno era la normalità ed soprattutto ha iniziato a lavorare a 13/14 anni ……….

  4. Sono 41 che faccio il cuoco(21 per una ditta 20 per un altra) per duemila persone (ospedale),caldo,freddo ,stres perche’ comunque ci sono orari da rispettare, ho dato abbastanza e in cambio ho ricevuto tre ernie lombali ,una inguinale.Vorrei gotermi la MIA meritata pensione ,vedendo crescere e giocando con mio nipotino .Perche’ non ho potuto farlo con I miei figli perche’ preso per il lavoro che avevo messo in primo piano (sbagliando visto I risultati ) penso di aver dato .

  5. 54 faccio il cuoco da 40
    E vergognoso non far parte dei lavoratori usuranti .
    Vorrei far capire a questi politici che ci hanno classificato alla stregua di un commesso come si può andare a -18 e contemporaneamente a più 50 a 70 anni
    avere gli stessi riflessi nell’opera di taglio carni .
    Ma andassero affanculo

  6. anch’io ho i tuoi stessi numeri,54 anni e iniziato per gioco a 13 anni e mezzo…….vallo a dire a nostri giovani……. pero’ devo dire che ho riflettuto molto sul nostro lavoro forte dell’esperienza sia di dipendente che di datore di lavoro,noi lavoriamo molte ore ma non siamo retribuiti come dovremmo cosa che almeno ci aiuterebbe a superare quei momenti di difficolta’ che saranno sicuramente venuti a tutti,litigi con le fidanzate/mogli perché non siamo mai in casa,discussioni sul perché non siamo potuti andare a questo o quell’evento familiare e così via.
    pero’,dicevo ,ho riflettuto anche da datore di lavoro e sono giunto alla conclusione che il non poter pagare il giusto un cuoco o altro lavoratore del nostro mondo è una conseguenza dell’insensibilita’ della clientela che va’ alla ricerca dello spendere il meno possibile creando una guerra tra ristoratori a colpi di prezzo al ribasso.
    ci dobbiamo prendere delle responsabilita’ assurde …vedi celiaco …allegico a questo a quello si stanno inventando di tutto ,ma che siamo dei dottori di ospedali per allergici????? ci hanno passato la palla a noi .
    in altri stati quando viene portato il conto viene aggiunto il servizio in percentuale che copre le spese del personale….
    forse mi sbagliero’ ma mi sa che non contiamo un tubo…ciao a tutti buon lavoro

    1. faccio questo lavoro dal 1993 e sono arrivato alla conclusione che questa categoria di lavoratori non conta proprio niente,perchè non riusciamo a creare uno scipero serio e indurre consapevolezza…ma questo dipende anche dal fatto che già tra noi nella stessa struttura si creano gerarchie o gruppi che si credono elitari e nn si riesce a far fronte comune.mettiamoci anche che nella maggior parte della gente esiste l’idea del cameriere/servitore e nn siamo diventati altro che carne da macello.hanno introdotto contratti e contrattini di tutti i tipi x affrontare le emergenze lavorative o i cali di profitti da parte di proprietari e grandi catene del settore…ma dopo anni e anni siamo sempre in crisi?eppure si aprono continuamente hotel,bed and breakfast,ristoranti ecc.a mio parere qualcosa nn torna.mi si parla di tutele sindacali ma i sindacati nn li ho mai visti dentro un hotel o un ristorante per verificare i cartellini,condizioni di lavoro ecc….quando ci muoveremo?

      1. Concordo in pieno. infatti la domanda che mi pongo èfacciamo, proviamo a fare uno sciopero nazionale, ma sotto quale sigla? Sindacati quali? Raduniamo tutte le tipologie di cuochi con forme di contratto diverse, quindi si deve pescare dai commis di cucina e sala fino a capi partita, dagli stellati ai lavoratori delle mense come la camst. Informare tutti quelli del settore in che modo? Esiste una piattaforma oppure si dovrà fare il passaparola a livello nazionale?

  7. Condivido tutto quello detto dai colleghi. Allora didetemi che stress ha uno su una catena di montaggio, che non deve organizzare il lavoro di nessuno e nemmeno prendersi delle responsabilità , senza contare che la maggior parte delle volte è aiutato da una macchina o computer. Sono donna…. e credetemi a 40 anni avere dolori alla schiena e alle spalle per pesi e sbalzi di temperatura non è una passeggiata. Mai un giorno di malattia non è solo passione , ma SERIETÀ quella che spesso manca in Italia.

    1. Nella mia carriera lavorativa (ho 26 anni e lavoro da quando ne ho 18) ho fatto diversi lavori, tra cui in una fabbrica alimentare, sia in produzione sia catena di montaggio.
      Ti posso assicurare che lo stress c’e eccome, é molto psicologico, uno giovane ora come ora non ci rimane più di un anno, mentre uno più anziano ormai è alla frutta,ma ciò non toglie che da apprendista aiuto cuoco da 2 anni a questa parte concordo con tutti voi colleghi. Ed è un lavoro fantastico

  8. Non capisco perchè non esista un prontuario nel quale sia scritto lavoro e categoria per cui uno possa immedesimarsi nel rispettivo ruolo e capire se rientra o no nella categoria dei lavori usuranti…….io ho 58 anni e da quando ne avevo sedici che faccio il cuoco e vi dico che ho fatto più volte anche 25 ore consecutive di lavoro ditemi voi se questo non potrebbe rientrare nella categoria ……no mi viene detto che devo lavorare fino a 66 anni e 7 mesi……già,credo che morirò prima GRAZIE FORNERO

  9. Un mestiere che da molte soddisfazioni, ma allo stesso tempo ti svuota di ogni energia fisica e mentale. Per noi non esistono festività ed è difficile gestire la propria famiglia, si ricorderanno di noi solo attraverso una foto, anche se lavoriamo dietro l’angolo. State tranquilli che alla pensione non arriviamo. Un abbraccio a tutti i cuochi

  10. Cari colleghi segue i vostri preziosi consigli perche io ho solo 35 anni, lavoro da 17 anni nelle cucine e gia ho un ernia lombare, un menisco rotto, l epicondilite, segni di artrosi precoce alle dita della mano, attacchi d ansia da strrss organizzativo…una figlia di 2 anni che quasi vedo 3/4ore al giorno….da ragazzo tutti i cuichi mi dicevano cambia fin che sei in tempo…per quanto ami la mia professione e odi il mio lavoro mi rendo conto che avevano ragione.

  11. Sono un pizzaiolo di trentanni faccio questo lavoro da 13 anni mi rispecchio in ogni vostra recensione. Il cuoco sicuramente e molto peggio perche piu’ espansivo e difficile…fate mille cose.. cio’ non toglie che io come voi sono perenemente sotto stress… no malattia no cerimonie famigliari… ho una bellissima famiglia e ogni giorno che passa mi pento sempre piu’ di avere intrapreso questa strada… ero una ragazzo anbizioso con voglia di aprire un locale e guadagniare… con il passare del tempo mi sto rendendo conto che i locali piu che guadagni sono gatte da pelare… io sinceramente mi sento abbandonato da stato e ogni tipo di istituzione che tutela i lavoratori.. gli artigiani sono trattati come pezze da piedi.
    Perche non facciamo parte di grandi aziende.
    Come faccio a fare questa vita fino a 70 anni?
    Oltre tutto se cerchi di cambiare lavoro ti prendono per pazzo… e ti senti dire che lavoro in giro nn ne trovi e con una buona fetta di ragione. Ho conosci o non ti caca nessuno..
    Niente ho trentanni e mi sento nella merda piu nera gia da qualche anno aiuto…

  12. 53 anni,24 anni che faccio la cuoca….in questi anni ho gia avuto di tutto,un tumore al seno,un intervento alla schiena,e due protesi alle ginocchia….mi hanno detto che non è lavoro usurante…approposito rizoartrosi alle mani…vedi un po’ te!

  13. sono ormai 40 che faccio questo lavoro e adesso mi dicono che non è usurante non ci si stressa
    al contrario di insegnanti dipendenti pubblici ma lor signori hanno mai visto una cucina
    una brigata al lavoro per un banchetto le ore di lavoro svolte?
    lorenzo

    1. no lorenzo,nn credo proprio che certi signori abbiano mai visto cosa c’è dietro le quinte di un’impresa di ristorazione.dovrebbero prima di tutto alzarsi alle 0.415 di mattina ed andare a vedere con i loro occhi ciò che succede specie negli alberghi delle grandi città,dove le regole nn esistono quasi più ed i deipendenti fissi son visti male anche xchè con un loro stipendio ci paghi due o tre giovani che ti fan il doppio del lavoro…tutto al limite o aldi fuori della legalità.mai che il sindacato abbia mai fatto una ricerca seria sul campo…mai.

  14. Salve a tutti i colleghi e lettori,
    26 anni di professione e tante soddisfazioni quante rinunce… leggevo i post e non ho potuto farne a meno di dire la mia.
    Siamo in un paese dove, il politico dice che 10.000 euro al mese non gli bastano e che la sua pensione è giustificata dalle fatiche fatte.
    Siamo in un paese dove, chi meglio sa parlare va avanti. Non facciamo i bigotti per favore… la meritocrazia va a braccetto con utopia qui in Italia. Accendo la tv e sento parlare di fuga dei giovani all’estero, ti credo almeno li guadagni quanto vali. E all’estero il cuoco è una star, negli States lavorano pure con il climatizzatore in cucina.
    Ahimè, siamo noi la causa del nostro male la categoria non si è mai fatta proteggere dai sindacati e oggi dopo una decisione del genere dove sono? Dov’è la voce che dice “guardate che la professione del cuoco non è solo passione ma anche taaanta fatica”?
    È proprio la passione che ci spinge e ci fa andare avanti nonostante malori e acciacchi, questo, per me, non giustificherà mai il negato ma meritato riposo del guerriero. Grazie e scusate se sono stato prolisso.

  15. Ciao,ho 40 anni e 22 anni che faccio il cuoco senza contare gl anni di stage,e non sono neanche a meta,se calcolo come tutti voi le ore lavorate e non ho anni come le altre professioni,ero gia al mare a godersmela,ma io punto il dito contro chi a voce,chef affermati che vanno a guadagnare milioni facendo credere quello che non esiste,dovrebbero essere loro i primi a dare voce al problema,invece l’hanno protoni di ragazzini a lavorare giornate intere sottopagati e loro in giro a raccogliere premi,non fraintendere,la mia non è gelosia anzi ho grande rispetto per le loro capacità e ammirazione ,ma usate la vostra fama per aiutare la categoria.

    1. concordo in pieno quanto dici e aggiungo…….che danneggiano la nostra categoria(chi lavora sodo magari senza nemmeno farsi vedere il sala) molti vogliono fare i cuochi pensando di andare in tv a fare le star magari facendo qualche corso da “chef” da 300 ore,ma chi ha 40 di lavoro sulle spalle dopo aver fatto 20 anni di gavetta chi è la regina d’Inghilterra???????
      no sono messi alla stessa stregua di questi pseudo cuochi,
      diceva bene qualcuno in un post…….dovremmo istituire un albo anche perché le responsabilità a nostro carico si sono moltiplicate a dismisura e possiamo in alcuni casi anche far rischiare la pelle a qualche cliente come altri mestieri tipo medici,ingegneri e altri.

  16. Ho 55 anni lavoro come cuoca e responsabile in una mensa aziendale..faccio più di 100 persone DA SOLA al giorno. Sono già 10 anni che faccio questa vita. Ogni giorno aumentano le responsabilità (ovvio sempre con lo stesso stipendio). Il pensiero che devo ancora lavorare x altri 12 anni di questa vita..mi mette ansia. Come si fa a non considerare un lavoro mon usurante? Anch’io ho un’ernia lombale grazie sl lavoro…celle frigo..ecc…

  17. Buongiorno a tutti, continuo il post del 6 concludendo e lanciando una provocazione.
    Se fino al 2002 o cmq all’avvento dell’entrata in vigore dell’ euro venivamo pagati a quasi il doppio rispetto ad un altro professionista ci sarà un motivo? E non credo che sia solo perché siamo bravi e belli.
    Ad oggi il CCNL prevede una retribuzione base, e in base al livello, pari a 40 ore lavorative a settimana con 5 gg lavorativi e 2 di riposo.
    Ma a meno che non sia un’azienda o comunque una statale o multinazionale, avete mai visto lavorare un Cuoco a 8 ore al giorno?!? Io insisto sempre sul fatto che, dato che per deformazione professionale siamo abituati a cavarcela da soli, non abbiamo nessuno che ci rappresenti nella stanza dei bottoni. Ti vuoi associare a una sigla sindacale? Se non è una struttura di quelle che dicevamo prima… non sia mai. Sarai guardato sempre come un appestato…
    E quelli che hanno già un affiliazione? Quelli stanno tranquilli perché cmq sono trattati da lavoratori con tutti i loro diritti. Applicate questa regola a un ristorante o pizzeria o trattoria…. aoooo.
    Buon lavoro a tutti

  18. Salve, concordo quello dei miei colleghi. Ho 50 anni, lavoro da quando avevo 15 anni,non si fare leggi senza pensare alla nostra categoria da cuoco perché è. bello ma molto faticoso ed toglie molto tempo alla famiglia.Noi cuochi. abbiamo molta responsabilità. e facciamo parte alla categoria degli usuranti? Io direi di fare un colloquio. o uno sciopero per questa legge.????Buon lavoro. a tutti.

  19. Altra cosa: in quanti hanno denunciato i propri datori di lavoro? Quanti sono stati ricattati contrattualmente, false promesse, pagamenti in nero e hanno deciso di accettare la situazione?( sono ben consapevole delle necessità economiche che ogni persona può avere) in quanti decidono di fare 10-13 ore al giorno in ristoranti rinomati con page misere se non inesistenti in ristornati rinomati solo per fare curriculum. Sono scelte si personali ma che alimentano un sistema che ritengo malsano e ipocrita e le ripercussioni si allargano poi su tutti.

  20. Perche i grandi pilitici non si fanno i pranzi da soli,visto ché è un lavoro così facile! Vergogna a non prendere inconsiderazioni cuanto è duro quei lavoro,anche.sé è molto gratificante faciamo un pezzo due misure per favore!!

  21. È inutile incolpare i politici o i potenti, loro sicuramente sbagliano ma stanno semplicemente sfruttando le nostre debolezze o stanno facendo finta di niente. Se si vuole cambiare qualcosa, bisogna CAMBIARLA! Cambiare significa sacrificarsi, sputare sangue, rimetterci in nome dei nostri principi e dei nostri ideali. Lamentarsi serve solo a toglierci tempo, il poco tempo che abbiamo dopo il lavoro. Ben pochi sono disposti a denunciare i propri datori di lavoro, a dimettersi, a fare uno sciopero, a far valere le proprie ragioni perché poi ognuno si accontenta della propria pagnotta, piccola o grande che sia. il “problema dei problemi” è che se non vengono risolti subito si ingigantiscono sempre di più e si arriva a dove siamo arrivati. Bisogna imparare a farci rispettare e a sacrificarsi per noi stessi, poi per il titolare o per la nostra stessa azienda.

  22. 56 anni 36 passati a spadellare……. con problemi di salute da non poco….. cari colleghi arriveremo a far capire che e” passione???? E come tutte le passioni vanno pagate bene perche’ comunque c”e’ responsabilita’ ma fino a quando prendere un extra e pagarlo uno sputo rende di piu non ci sara’ mai riconosciuto un emerito cazzo!!!!!

  23. ho 58 anni e questo discorso del nostro lavoro che facciamo con passione (e sarà anche vero) non mi va le passioni sono ben altre , la pesca il golf, la corsa.Adesso mi ritrovo dopo le infinite sudate (40°) sollevamenti pesi.incazzature varie ,ad avere due ernie dolori alle mani e alle gambe per le minime 16 ore in piedi e cosa si parla che il nostro lavoro non è usurante? Allora mandiamo questa gente che ha fato questa legge in una cucina x almeno un mese vediamo se cambiano la legge . Grazie

  24. Temperature assurde, pesi, fiamme, lame, acidi per mantenere la cappa e altri strumenti alla perfezione, esalazioni di candeggina, tante ore in piedi con gravi ripercussioni sulla circolazione sanguigna delle gambe e stress lavorativo perché anche titolari. L’anno scorso mi arrivò la lettera arancione di INPS dove veniva indicato il mio pensionamento a 70 anni…. Spero di arrivarci e soprattutto spero di avere ancora la forza per fare questo tipo di vita

  25. Dopo aver passato una vita a dirigere cucine di alta classe ma non stellare anche se citate da tutte le guide con forchette , capelli e bicchieri di vino , so o orgogliosodi non aver mai avuto stelle , le stelle erano i miei clienti .
    Loro gli stellati oltre che farti spendere una barbarità si possono permettere di far fare gli stage a cuochi che pagano migliaia di euro per poter dimostrare di aver lavorato da questi colleghi .
    Non funziona assolutamente così signori del ministero anzi faccio appello almo amico Gianmarco Centinaio ministro del turismo , per fare chiarezza e mettere il nostro bellissimo lavoro tra quelli usuranti .

  26. [b]New arrival unique [url=https://ioodie.com/product-category/clogs/?product_tag=disney&utm_content=tm&utm_campaign=website]Disney Crocs collection[/url] availabled at Ioodie Store[/b]
    [url=https://ioodie.com/shop/?product_tag=disney&utm_medium=xrum&utm_campaign=website&utm_content=tm][i][b]Get 20% off now![/b][/i][/url]
    [url=https://ioodie.com/product-category/t-shirt/?product_tag=disney&utm_content=tm&utm_campaign=website][i]Unique Disney T-shirt Collection[/i][/url]
    [url=https://ioodie.com/product-category/tote-bag/?product_tag=disney&utm_content=tm&utm_campaign=website][i]Unique Disney Tote Bag Collection[/i][/url]
    [url=https://ioodie.com/product-category/tumbler/?product_tag=disney&utm_content=tm&utm_campaign=website][i]Unique Disney Tumbler Collection[/i][/url]
    All items are unique, customizable and not sell anywhere else.

  27. Riportare il lavoro del cuoco nella sua dimensione umana, questo e il sunto di quanto emerso ieri durante il Convegno Nazionale “ Professione Cuoco: un lavoro usurante ” indetto dalla Federazione Italiana Cuochi e dall’ Unione Regionale Cuochi Abruzzesi, presso la Galleria d’Arte Aurum . A prendere parte all’iniziativa il Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Tiziana Nisini, il Presidente Nazionale della Federazione Italiana Cuochi, Rocco Pozzulo, il Presidente Unione Regionale Cuochi Abruzzesi, Lorenzo Pace, lo chef Davide Oldani ( Ristorante D’O**, Milano) per discutere del necessario inserimento della professione del cuoco tra i lavori usuranti, al fine di favorire l’accesso anticipato al trattamento pensionistico.

  28. Mua Bán Nick Facebook, Acc Tài Khoản FB Cổ Bán Hàng
    Chuyên mua bán, cung cấp acc facebook, nick facebook full 5000 friend … random số bạn bè, 2FA) giá = 60k/1 acc; Nick FB cổ via năm 2012 …
    Visit site:

    https://taikhoan.co

  29. Инструкция того, как правильно наносить репейное масло на брови: Масло лучше всего наносить на ночь – для того, чтобы дать возможность активным компонентам впитаться в кожу в полной мере. Обратите внимание, что параллельно стоит употреблять витамины для роста бровей (купить их можно как в аптеках, так и специализированных интернет-магазинах). Мы рассмотрим, как правильно применять масло, чтобы получить быстрый результат, и есть ли противопоказания к его использованию.
    http://storiesbycalex.com/community/profile/ilenemcwilliam9/
    It’S SKIN не могу сказать, что интересная марка, так, средней руки. Эту тушь купила из-за смешной упаковки и смешной цены. Упаковки, я уже не раз говорила, моя слабость. Ну она, правда, очень фотогеничная Фильтр по категориям: Представлена линейка двумя видами туши: для объема и для удлинения. Пользуется тушь большой популярностью благодаря тому, что полимерное покрытие обеспечивает продукту невероятную стойкость, тут о темных кругах панды можно забыть, ведь ей не страшен дождь, снег, ураган – ничего! Однако немного горячей воды – и от продукта не останется и следа.

  30. [url=https://knkrntrrtclddf.ru/]knkrntrrtclddf[/url]

    В нашем интернет-магазине вы сможете подобрать все необходимое для организации видеостены разнообразного охвата числом дешевым ценам от 6000 000 руб. Даровые проф консультации посодействуют шнель и легче сделать свой выбор всего выбором чтобы вашего помещения.
    knkrntrrtclddf

  31. [url=https://rmxzrnvbrdvn.dp.ua/]rmxzrnvbrdvn[/url]

    Зерноочистительная эора СМ-4, через некоторое время капитального ремонта. Отличное техническое фрустрация, на процессе починки наличествовало уже следующее: заступили подшипники а также ремни.
    rmxzrnvbrdvn

  32. O começo do Campeonato Brasileiro da Série A é uma das grandes atrações neste fim de semana. Com isso, aumenta a expectativa do torcedor por grandes duelo e para ver a situaçãod do time de coração. Obs.: Ative a rotação automГЎtica do seu celular para vГЄ-la completa ГЃlbum da Copa do Mundo no Catar: quanto Г© preciso gastar para completar Quais sГЈo as maiores torcidas nas capitais e no interior do Brasil? Na parte de baixo, os quatro Гєltimos da tabela estГЈo ameaГ§ados de rebaixamento. RГЎdio Super NotГ­cia Pepsi CampeГµes Da Rua Catar De acordo com o ranking de taxa de ocupação divulgado pelo site LANCE!, o Palmeiras terminou a temporada na liderança, com 78,21% da taxa de ocupação do Allianz Parque. O Criciúma ficou na 9ª posição nacional com 54,07% no Heriberto Hülse, o melhor entre os catarinenses.
    https://resultado-do-flamengo-hj-1.bloggersdelight.dk/2022/12/07/resultado-do-jogo-do-futebol/
    AL RAYYAN, Catar (Reuters) – Um gol de pГЄnalti convertido pelo veterano Gareth Bale garantiu um empate por 1 x 1 para o PaГ­s de Gales contra os Estados Unidos, nesta segunda-feira, evitando uma derrota para a seleção galesa em seu retorno Г  Copa do Mundo apГіs 64 anos em um empolgante encontro pelo Grupo B no barulhento EstГЎdio Ahmad Bin Ali. Derrubado pelo norte-americano Tim Ream dentro da ГЎrea, o maior artilheiro da seleção galesa partiu para a marca de cal aos 37 minutos do segundo tempo, e b Resultado das Categorias Bбsicas do dia 19 de novembro (sбbado) A 17 rodada do Campeonato Brasileiro SГ©rie C conta com dez jogos tendo todas as 20 equipes em campo para disputar a tГЈo sonhada classificação na segunda rodada. Agora, esperam a Гєltima rodada para selar passaporte atГ© a fase eliminatГіria onde brigam pelo tГ­tulo da SГ©rie C mas, principalmente, pelo acesso atГ© a B.

  33. Slots: If you’re a fan of slots, you’ll love the selection at BetRivers free online casino. With hundreds of different titles to choose from, you’ll never run out of options. From classic three-reel slots to modern video slots with multiple paylines and bonus features, there’s something for every style of play. Some popular titles include Gonzo’s Quest, Starburst, and Divine Fortune. Generally speaking the pay tables on the hundred plays will be lower than their $1 denomination counterpart, but that’s not always the case. I’ve checked Video Poker pay tables and found higher than normal on 50 and 100 hand machines multiple times, which make them a good play, since the comp and tier earnings on them were not lowered for that benefit.
    https://forums.auran.com/trainz/member.php?1237712-coinbasepromini
    If you are looking for a large total bonus amount, then Royal Ace Casino is the place to go. In terms of the sheer amount of bonus money they give to their players, Royal Ace is practically unparalleled in the industry. All Royal Ace Casino games are launched by the RTG Software developer. Therefore, the casino gladly welcomes gamers from the US. The casino proposes one of the best specials, bonuses, and promotions in the gambling world. Royal Ace Casino is proud of its high Progressive jackpots such admired as Random and Minor Jackpots. 4 SpinLogic Gaming Casinos are giving away 3 Bonuses … Latest no deposit bonus from Royal Ace Casino 4 SpinLogic Gaming Casinos are giving away 3 Bonuses … Players registering with Royal Ace for the first time can claim a $25 no-deposit bonus. All you’ll need to do is sign up at Royal Ace Casino and use the special bonus code ROYALTY25. This will grant you a $25 free chip that can be used to play many of the slots available on the site.

  34. Tested vehicle: 2021 Volkswagen Atlas SE 4-door 4wd Learn about the engine specs and features of the 2023 Volkswagen Atlas Cross Sport! When… (844) 418-9391 Pricing for the base SE with front-wheel drive starts at $36,445, including the obligatory $1,295 shipping charge, up from last year’s $34,335, while the other trims see similar increases of around $2,100, give or take. Our midrange SEL tester stamped the invoice at $48,680 and if load up an Atlas all the way to the brim with the SEL Premium R-Line and you’ll be pushing $54,330.  The 2021 Volkswagen Atlas is available in eight trims and two drive systems. Base prices, including the $1,195 destination charge, range from $32,750 to $51,920. There isn’t much changed on the Atlas models for 2021. They did tweak the front and rear styling a bit to give it a bolder, more modern look.
    https://elliottutrl651862.bloggin-ads.com/41698515/mercedes-maybach-gls-500-price
    For Cadillac, it has always been associated with the likes of premium German and Japanese brands. But it seems like it may be taking a page from the Koreans when it comes to competing with the rest of the established players – at least in terms of value. And it is evidenced in the all-new CT6; a model meant to be the flag bearer of the brand – at least for now. Cadillac has said that a new flagship, to be marketed as the Celestiq, is in development and will be a battery-powered liftback sedan. The brake defect, caused by a software error, causes the Electronic Stability Control (ESC) and Antilock Braking System (ABS) to malfunction and become disabled. Due to the Cadillac CT6 brake problem, drivers are at higher risk of accidents. The Cadillac CT6 brake recall began February 4, 2020, and owners are instructed to contact their dealership or GM for repair.

  35. Dating in the digital age looks different for everyone. Maybe you’re an immigrant who wants to meet someone with the same background. Maybe you’re a U.S. citizen who’s interested in meeting someone who lives abroad. With so many dating apps and websites available today, you have plenty of options to find your perfect match — but it all starts with the right tool. Usage has also increased, with over 337 million people worldwide using dating apps. The vast majority of matchmaking is done on mobile devices. Love is a feeling that many people spend their entire lives looking for. It can be found in the person next door, a colleague, or it can be found in someone oceans away. It’s a feeling that works like magic, and so does the partner-search service that Match is providing to its members. It is considered as one of the leading international dating sites that many love-seekers turn to in order to find someone that fits them. From its name, Match, every member can make a refined search for a possible “Match” among the other users that have signed up as well.
    https://www.fmgec.com/thats-serena-midelfertnorway-http-meetblackpeopledating-com-usc-inheritor-dating-jeffrey-epstein/
    Our members are all looking for their very own love story and we can help you write it. We aren’t like dating apps that are just about the swipe, we want you to not only view pics but also read profiles and diary entries so you can really get to know someone and find that special person! So, while these all are considered top dating sites for mature women, they are just a tiny sliver of the pie. There are niche sites, fetish sites, gay sites, and apps that are completely free, start to finish, etc. I met the love of my life on Bumble which is free with no membership fees. (Though not a great app for over-50). And while he broke my heart (Guess he wasn’t the love of my life after all.), I knew there was probably someone else out there even better for me that I could find online as well.

  36. All UK regulated, online casinos must abide by the regulations issued by the Gambling Commission and as such, you are requested to provide additional information so that The Phone Casino can meet the Gambling Commission’s requirements for: If your phone carrier allows playing on casino sites you can pay by phone bill, you should definitely take this chance! This payment method will impress you with lightning-fast money transfers when you deposit and extra security. Read about the most prominent UK casinos with this functionality on our website, choose the one you like most, and enjoy top-notch games using your mobile phone! Casinos with free bonuses offer a no deposit required incentive after registration of a gaming account. They also can reward you after downloading their app or using a mobile payment option to make your first deposit. Here are step-by-step instructions on how you can claim free money no deposit mobile bonuses.
    https://josueojbs126802.myparisblog.com/21873476/roulette-wheel-board
    5 Dragons slot demo and paid games were launched in July 2018. It contains multiple bonus features, but unfortunately, it does not contain any jackpot. If you want to play Gold Fish, you should know, the field for the game consists of 5 reels and 20 fixed active lines. Since the field structure is standard, it will not be difficult for a single player to get acquainted with it. As for the parameter management, it is carried out using the keys in the bottom panel of the slot. Such a control panel will serve as an ideal tool to tailor all possible settings individually to your requirements. Among other things, on this panel, there are counters of basic values and a button to go to the payment plate. In such a table, all the symbols available in the gaming machine are painted. Also, their coefficients are.

  37. [url=https://implantaciya-zubov-v-msk.ru/]Имплантация зубов[/url]

    Я знаем, яко установка имплантов – этто отличный эффект, способствующий это долгая песня упиваться хорошей улыбкой. Поэтому ваша милость можете иметься уверены на том, что в течение Москве будет предложено качественное лечение и грамотно продуманная эстимейт имплантации зубов.
    Имплантация зубов

  38. Unquestionably believe that which you stated. Your favorite justification appeared to be on the internet the simplest thing to be aware of. I say to you, I definitely get irked while people consider worries that they plainly do not know about. You managed to hit the nail upon the top and also defined out the whole thing without having side effect , people can take a signal. Will likely be back to get more. Thanks

  39. You really make it seem so easy with your presentation but I find this topic to be really something which I think I would never understand. It seems too complicated and very broad for me. I am looking forward for your next post, I will try to get the hang of it!

  40. Hi there, i read your blog occasionally and i own a similar one and i was just wondering if you get a lot of spam responses? If so how do you stop it, any plugin or anything you can suggest? I get so much lately it’s driving me mad so any help is very much appreciated.

  41. Hi there! Someone in my Myspace group shared this site with us so I came to give it a look. I’m definitely enjoying the information. I’m book-marking and will be tweeting this to my followers! Terrific blog and wonderful style and design.

  42. I believe this is among the such a lot important
    info for me. And i’m glad reading your article.
    However wanna remark on few general issues, The website style
    is perfect, the articles is truly nice : D. Excellent process,
    cheers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *